• Studio Legale Cappello

L’Università Federico II lancia il primo corso in Europa con la tokenizzazione in Blockchain

La più antica università al mondo è la prima in Europa a certificare con la blockchain il mondo accademico.

Comunicato Stampa
.pdf
Download PDF • 117KB

Tokenizzazione del percorso accademico e formazione tracciata in blockchain: l’Università degli Studi di Napoli Federico II è pronta a rivoluzionare il suo modello di studi tracciando l’inizio di un percorso di cambiamento epocale, unico in Europa.


È la prima volta che un'istituzione secolare, quale l'Università, adotta una tecnologia avanzata come la Blockchain per la tokenizzazione dei titoli di studio. Crediamo fortemente in questa evoluzione, che potrebbe rivoluzionare il modello universitario così come ora lo conosciamo.


L’obiettivo alla base del progetto è lanciare un Corso innovativo assolutamente unico in Europa che punta a fornire una certificazione ufficiale in materia di Blockchain tramite due percorsi, realizzati in modalità Didattica a Distanza:

● Corso di alta formazione in “Smart Technologies: la Blockchain” percorso Basic e Advanced;

● Corso di alta formazione in “Business & Blockchain Technology” percorso Professionale;


L’Università degli Studi di Napoli Federico II e lo Studio Legale Cappello, rappresentato dall’Avv. Laura Cappello, hanno sottoscritto una Convenzione finalizzata alla formazione di laureati e laureandi attraverso un percorso di studi in “Smart Technologies: la Blockchain”, nonché alla formazione di manager e professionisti in “Business & Blockchain Technology”.

I corsi saranno svolti in modalità DAD nell'ambito del Laboratorio di Smart Innovation Lab del “Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Laboratorio di cui le prof.sse Cristina Mele e Tiziana Russo Spena sono le Responsabili.


Foodchain S.p.A fornirà il know-how e la piattaforma tecnologica, Brainpull curerà la strategia di branding e marketing.


Il “Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni” dellUniversità degli Studi di Napoli Federico II si distingue nel panorama nazionale per i percorsi accademici e formativi sul tema della Digital Transformation e, negli ultimi anni, numerose sono le iniziative sviluppate e in corso per offrire una formazione ai laureati più completa e arricchita di learning and training experiences legati all’era della “rivoluzione digitale” e dello sviluppo delle future service technologies.


PARTNER DEL PROGETTO Il Dipartimento di Economia, Management e Istituzioni propone un'offerta formativa ampia e multidisciplinare e pone al centro dei propri studi l'economia delle aziende. Nell'ambito dei diversi Corsi di Laurea sono erogati insegnamenti di economia, di economia aziendale, di management e strategia, di matematica, statistica e diritto. Il DEMI incoraggia costantemente processi di innovazione, arricchimento e aggiornamento della propria offerta formativa, finalizzati a renderla sempre più competitiva e rispondente alle esigenze del mercato del lavoro.


Lo Studio Legale Cappello, sito in Roma, è una Law and Tax Firm fondata dall’Avv. Laura Cappello e specializzata in Legal Engineering, una nuova attività di consulenza e progettazione legale, proposta in sinergia con altri professionisti esperti nelle discipline della Computer Science, a supporto dei progetti imprenditoriali all'interno dell'economia digitale e con lo scopo di ridisegnare e valorizzare i modelli di business in ragione del paradigma permissionless, ridurre i rischi d'impresa e prevenire i contenziosi.


Foodchain S.p.A., società leader nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni informatiche personalizzate basate su tecnologia Blockchain, metterà a disposizione le sue competenze ed, in particolare, fornirà una licenza per l’utilizzo della piattaforma di e-learning Foodchain, dotata di logiche basate su tecnologia Blockchain per l’assegnazione di SSI (Self Sovereign Identity) e per il trasferimento di certificati formativi digitali.

Brainpull, Agenzia di consulenza marketing strategica, si occuperà della strategia di diffusione e divulgazione del Progetto e dei Corsi, con l’obiettivo di acquisire lead e possibili partecipanti ai corsi.